Videoconferenza

Videoconferenza Sicurezza sul Lavoro

 

AF24 organizza corsi tematici in merito ad approfondimenti e/o aggiornamenti in relazione al D.Lgs. 81/2008 smi anche in videoconferenza Sicurezza sul Lavoro.

Posto che l’erogazione dei corsi in materia di Sicurezza sul Lavoro in modalità online è disciplinata, in ultimo, dall’Accordo Stato-Regione 7 luglio 2016 repertorio atti n. 128/CSE di cui all’Allegato II, sia per le formazioni FAD (formazione a distanza) in modalità asincrona (e-Learning) sia in modalità sincrona (aula virtuale).

Posto che nel medesimo allegato al punto A è specificato che possono detenere le piattaforme per l’apprendimento a distanza i soggetti formatori rientranti nell’elenco dettato al punto 2 dell’allegato A.

Poiché AF24 è soggetto formatore ope legis rientrante nell’elenco previsto dall’A.S.R. sopra citato ha deciso, in seguito alle delibere del Comitato Interregionale per la Sicurezza per cui le formazioni in videoconferenza sincrona debbano ritenersi equiparati a tutti gli effetti alla formazione in presenza, di adottare apposito applicativo per la formazione in videoconferenza in merito alla gestione di aule virtuali garantendo:

  • l’identificazione dei partecipanti;
  • la tracciabilità delle attività formative;
  • la costante interazione in tempo reale tra discenti e docente;
  • la verifica dell’apprendimento.

In quanto soggetto formatore, rientrante al punto 2 dell’allegato A, e a garanzia delle attività formative da erogare, AF24 ha provveduto a testare più applicativi utili al sistema della videoconferenza per la gestione delle aule virtuali, individuando l’applicativo G-SUITE, per il quale in seguito alla fase di test risolta positivamente, ha proceduto a certificare per la propria rete formativa il sistema rispetto ai punti sopra esposti. Certificazione indispensabile da esibire anche in caso di verifica di organi pubblici e/o di controllo.

La modalità di formazione in videoconferenza è un ulteriore servizio, rispetto alle modalità consuete già attivate per il CF24, per la quale si mira ad un progetto di implementazione e di sviluppo a lungo termine.

Pertanto i canali di formazione attivi per il CF24, da due modalità formative già implementate e funzionanti si estendono a tre canali distinti:

  • attività formativa fisica in aula
  • attività formativa FAD in e-learning
  • attività formativa in videoconferenza con la gestione di aule virtuali

L’attività di formazione in aula è gestita attraverso la piattaforma GEST_AF24.

L’attività formativa in e-learning è gestita attraverso la piattaforma FormaLMS attraverso l’acquisto di codici alfanumerici con cui il corsista si iscrive direttamente al corso desiderato.

L’attività in videoconferenza presuppone un utilizzo sia di GEST_AF24 a cui seguire l’erogazione del corso nell’aula virtuale tramite l’applicativo G-SUITE.

Tutto il processo di gestione, oltre l’attività istituzionale di individuazione e certificazione del sistema, è di competenza di AF24 SERVICE.

Si precisa che il servizio di videoconferenza è destinato esclusivamente ai CF24 in regola con la quota associativa, pertanto non è un servizio destinato a terzi esterni. Si precisa che tale servizio è destinato ad essere utilizzato esclusivamente per attività formative attinenti a quanto stabilito da AF24.

Durante tutta l’emergenza sanitaria da COVID19 le attività formative a marchio AF24 saranno erogate in videconferenza.

Ci si può convenzionare come CF24 in qualsiasi momento (qui).

Videoconferenza AF24